Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici di sessione, con la sola finalità di permettere la normale navigazione delle pagine web. Non vengono utilizzati cookie di profilazione o tracciamento. Informativa Cookie

Lunedì, 25 Marzo 2019
Impostazioni di visualizzazione: 

www.gabrieleortu.it – Copyright © Gabriele Ortu, tutti i diritti riservati

Libro degli ospiti

Questo spazio (guestbook), creato per confrontarsi direttamente, è aperto a tutti i visitatori del sito.

Lascia un tuo messaggio, un commento, un tuo parere.
Dai un tuo giudizio sul sito ed i suoi contenuti, descrivi le tue impressioni e contribuisci con i tuoi suggerimenti a migliorarlo ed arricchirlo.

Leggi le condizioni d’uso.
Leggi i commenti inseriti.

Inserisci un tuo commento

I campi con l’asterisco sono obbligatori.
La lunghezza massima del campo [Commento] è di 2000 caratteri.

Nome *
Email *
Luogo
Commento *

Codice anti-spam *
Immagine: Codice anti-spamImmagine: Codice anti-spamImmagine: Codice anti-spamImmagine: Codice anti-spam  (copiare il numero visualizzato a lato)
 

Leggi i commenti inseriti.

Condizioni d’uso

Inviando un commento, l’utente dichiara di conoscere ed accettare integralmente ed incondizionatamente le presenti condizioni d’uso nonché quanto specificato alla pagina delle [9] Note legali, in particolare alle sezioni: Privacy, Informativa dati personali e Limitazione di responsabilità.

Con l’invio di un commento, inoltre, l’utente acconsente espressamente alla pubblicazione sul presente sito di tutti i dati personali inseriti durante la compilazione del modulo di invio dei commenti di cui alla presente pagina.

Stante l’immediatezza della pubblicazione dei commenti, non sono possibili filtri preventivi. Vengono registrati la data e l’ora di invio di ciascun commento nonché l’indirizzo IP dell’utente.

Non sono in alcun modo consentiti:

  • messaggi non pertinenti;
  • messaggi anonimi (cioè privi di nome e cognome);
  • messaggi privi di indirizzo email;
  • messaggi pubblicitari;
  • messaggi con linguaggio offensivo o violento;
  • messaggi che contengono turpiloquio;
  • messaggi con contenuto razzista o sessista;
  • messaggi il cui contenuto violi la privacy altrui;
  • messaggi il cui contenuto costituisca, in qualsiasi forma o modalità, violazione di Leggi, Norme, Regolamenti, Brevetti, Copyright, eccetera.

Il proprietario del sito potrà, in qualsiasi momento ed a suo insindacabile giudizio, cancellare qualsiasi messaggio.

Ogni e qualsivoglia responsabilità per il contenuto dei commenti inseriti resta esclusivamente in capo ai rispettivi autori. In ogni caso, il proprietario del sito non potrà essere ritenuto responsabile, né direttamente né indirettamente, per eventuali messaggi che violino Leggi, Norme, Regolamenti, Brevetti, Copyright, eccetera e/o siano comunque lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima del campo [Commento] è di 2000 caratteri. L’eventuale contenuto HTML sarà eliminato.

Commenti inseriti

Ci sono 363 commenti nel guestbook. Visualizza i commenti (20 per pagina):

ultimi « | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | » primi

Inserisci un tuo commento.

Inserimento:  14/04/2009 17:49
Nome:paolo ortu
Email:ortus@tiscali.it
Luogo:pula
Commento:Ciao Tanedda !!!
Tuo pronipote Diego e tuo nipote Paolo.
Inserimento:  13/04/2009 21:51
Nome:arnaldo
Email:arnaldocuccu@yahoo.it
Luogo:cagliari
Commento:La poesia nasce
e si sviluppa
in ogni attimo
della nostra vita
ed è necessaria
quanto il mangiare,
il bere od il dormire.
Lo credereste? Eppure
non lo si può negare.
Ti trasporta in luoghi
i più diversi della terra.
Accanto al mare, ai fiumi,
ai laghi, ai canali
d'irrigazione. Tra le pianure,
le colline, i monti, le campagne
ove vi sono alberi fondosi.
La si compone per festeggiare,
con gli amici, i parenti o
semplicemente i conoscenti tutti.
Quando si è soli oppure
in compagnia. In ogni avvenimento.
Che sia lieto o triste ma vissuto
interiormente. Ed è frutto acerbo
o maturo che fa parte del tutto.
Ciò che possiedi ed ami immensamente.
Inserimento:  23/03/2009 22:00
Nome:arnaldo
Email:arnaldocuccu@yahoo.it
Luogo:cagliari
Commento:la poesia è ciò che crei
attraverso il pensiero
nella sera è una preghiera
innalzata e verso il cielo

tempestato di stelle
reca un sogno desiderato
da sempre e nell'insieme
una realtà che condividi

con altri, con chi ti sta vicino
se si è costruttori di pace
e aborri la violenza,

la sopraffazione. La poesia,
quindi è creazione armonica.
Ed il ritmo è quello del cuore.
Inserimento:  16/03/2009 11:04
Nome:paolo
Email:ortus@tiscali.it
Luogo:pula
Commento:Caro Fausto,
le tue doti poetiche,già note!, non si smentiscono, e ti ringrazio di
cuore per la filosofia esistenziale e fatalistà (ma tale è!)
che i tuoi versi trasmettono.
Mi ha fatto immenso piacere riceverli e poterli condividere con chi
ancora legge questo sito che si stà impoverendo di commenti e ti
ringrazio anche se ciò che scrivi sarà di stimolo per chiunque a dare
contributi "culturali" di cui in questi tempi di nani e
ballerine,di grandi fratelli e sanremi, c'è tanta carenza.
Grazie
Paolo
Inserimento:  16/03/2009 10:49
Nome:fausto coghe
Email:faustocoghe@tiscali.it
Luogo:UTA (CA)
Commento:scusate ma il commento è stato troncato
ed uscire dal guscio.
Molte cose che ho letto, mi hanno trasmesso emozioni e mi hanno
spronato a scrivere qualcosa che non terrò chiusa a chiave in un
cassetto.

ETERNITÀ

La morte o la vita,
la condanna o il perdono,
le stringi tra le dita,
poi apri la mano, e non sai dove sono.

La guerra o la pace,
è questione di sangue,
il muto che tace,
il cieco che piange.

La terra o il mare,
l'acqua o il fuoco,
arrendersi o lottare,
è un lurido gioco.

Il bene o il male,
il gatto o il cane,
il povero vale,
quando ha un tozzo di pane.

La vita ha la morte,
come ruota di scorta,
nel destino la sorte,
che ogni vita, ha la morte alla porta.

Poi un giorno lontano,
è un preludio alla vita,
riapri la mano,
e c'è l'hai tra le dita.
Inserimento:  16/03/2009 10:44
Nome:Fausto Coghe
Email:faustocoghe@tiscali.it
Luogo:UTA (CA)
Commento:Caro Paolo, ricordo ancora quando tu mi parlasti per la prima volta di
tuo padre. Si intuiva la tua necessità di sfogo mista alla tua
innocente colpevolezza di non poter far nulla per lui.
Ricordo ancora bene ciò che ti dissi: Paolo goditi fino in fondo
questi ultimi momenti terreni di tuo padre, sono quelli che a me hanno
lasciato i ricordi più belli e impartito grandi lezioni di vita.
Devi andarne fiero, tuo padre, scrivendo le sue opere, è andato oltre,
impartirà lezioni di vita a tutti quei fortunati che leggeranno i suoi
scritti, onorando al contempo la sua amata terra di Sardegna.
Da poco tempo, grazie al sito, ho scoperto le doti poetiche e di
scrittore espresse da tuo padre.
Tuo padre ha scritto che il carattere chiuso di noi sardi ci limita
nell'esporci e confrontarci per il timore di apparire o di non essere
all'altezza, questo aspetto non deve riguardare solo la poesia ma ha
un valore universale, invita tutti i sardi a distendere le ali, aprire
gli occhi ed uscire dal g
Inserimento:  11/03/2009 13:09
Nome:paolo
Email:ortus@tiscali.it
Luogo:gadoni
Commento:Ciao
Inserimento:  15/01/2009 20:06
Nome:Maria Rosa Ortu
Email:rubinfrancois@tele2.ch
Luogo:ginevra
Commento:Scusate la poesia è stata troncata: ve la ripropongo...
Sos caddos (*)Ad Aligi Sassu
Los connosco a deretu
sos caddos arestes
rujos che fogu.
Nara, ue los as isoltos
sos caddos de sos sardos antigos,
a seculos de patire
incadenados?
Sempere fuende
pro no los tennere;
sempere timende
un’ ateru invasore.
Oe, ghiran su mundu
sos caddos tuos isoltos
da antigas peleas
e bolana, tintos de sambene
lizeros che pensamentu,
in sas tancas brusciadas
de nostalgia.
Frimaminde nessi unu,
pro lu podere inseddare,
o Aligi.
Gabriele Ortu
Inserimento:  15/01/2009 19:57
Nome:Maria Rosa Ortu
Email:rubinfrancois@tele2.ch
Luogo:ginevra
Commento:Ricordo...
Ricordo una bella serata d'estate a Gadoni.
Si chiacchierava al fresco in famiglia. Uno di quei momenti magici e
rari che ci capitano una sola volta nella vita e che ti porti dietro
coi più bei ricordi.
Mi sentivo felice e in sintonia con chi mi stava vicino. Ricordo
Gabriele, sento ancora la sua voce raccontarci com'è nata la poesia
"SOS CADDOS".
Giovane militare, con duemila lire in tasca, andava a riparare una
stazione radio. A Nuoro, doveva aspettare il treno, che lo avrebbe
portato a destinazione. Camminando si imbatte in una galleria d'arte
che esponeva l'opera di Alici Sassu. Il biglietto costava mille lire -
erano tante per quei tempi (penso che quel giorno non mangiò). Dopo
una breve esitazione entrò e fu affascinato.
Quel giorno nacque la poesia "SOS CADDOS" ispirato dai
quadri del grande Alici Sassu.

Sos caddos (*)Ad Aligi Sassu
Los connosco a deretu
sos caddos arestes
rujos che fogu.
Nara, ue los as isoltos
sos caddos de sos sardo
Inserimento:  11/01/2009 00:26
Nome:Ortu Maria Rosa
Email:rubinfrancois@tele2.ch
Luogo:ginevra
Commento:Grazie Guido per i saluti che ricambiamo con affetto.
Avremmo voluto essere anche noi questa sera al concerto di Natale,...
Ginevra non è vicina, ma il pensiero viaggia veloce, dunque invisibili
ma ci saremo...!
Se fatte un disco, riservatecene uno: non vediamo l\'ora di sentirlo.
A presto,
Maria Rosa e Fanfan
Inserimento:  10/01/2009 12:28
Nome:guido usai
Email:guidousai@tiscali.it
Luogo:Gadoni
Commento:Un saluto a Fan fan, Maria Rosa e Sebastien da Gadoni. Altre belle
poesie di Gabriele Stanno diventando \"belle canzoni\". Oggi
ne canteremo una al concerto di Natale, ore 21, Centro Polifunzionale.
Titolo \"Natale 2007\", forse una delle ultime scritte da
Gabriele. Vi aspetto a Gadoni. A Presto. Guido.
Inserimento:  24/11/2008 08:02
Nome:Paolo Ortu
Email:ortus@tiscali.it
Luogo:Pula
Commento:....un po' cara la cultura nel napoletano ! Mha!?!
Inserimento:  23/11/2008 17:49
Nome:michele marra
Email:mic.marra@lice.it
Luogo:castel morrone
Commento:L'ASSOCIAZIONE CULTURALE "TERMOPILI D'ITALIA"
Via Nicchio snc -81020 Castel Morrone (Caserta)- 0823390999
Organizza la VII ª edizione del Premio Nazionale di Poesia
"TERMOPILI D'ITALIA"
POESIA A TEMA LIBERO
in lingua italiana oppure dialetti d'Italia con relativa traduzione .
Possono partecipare al premio poesie sia edite che inedite senza
alcuna
limitazione.
Il giudizio della Giuria è insindacabile.
Ogni autore può inviare un numero di poesie a LIBERA scelta.
Di ogni poesia inviata al Premio ne sono richieste 5 (cinque) COPIE di
cui
una sola con la firma, indirizzo e dati personali dell'autore
E' richiesto un contributo di partecipazione alle spese di
organizzazione di Euro 5 (Cinque) per ogni Poesia . La quota di
partecipazione potrà essere versata sul conto corrente postale numero
92402734 intestato ad ASSOCIAZIONE CULTURALE TERMOPILI D’ITALIA –
CASTEL MORRONE oppure contanti nella busta delle liriche ;con
bonifico sul conto corrente postale 924
Inserimento:  23/11/2008 17:46
Nome:michele marra
Email:mic.marra@lice.it
Luogo:castel morrone
Commento:L'ASSOCIAZIONE CULTURALE "TERMOPILI D'ITALIA"
Registrata al n° 6451 Agenzia delle Entrate Caserta 3\10\2005 codice
fiscale
numero 93059370614
Via Nicchio snc -81020 Castel Morrone (Caserta)- 0823390999
Organizza la VII ª edizione del Premio Nazionale di Poesia
"TERMOPILI D'ITALIA"
con il patrocinio:
Amministrazione Provinciale di Caserta
Comune di Caiazzo
Comune di San Martino Valle Caudina
Istituto Italiano di Cultura di Napoli via Bernardo Cavallino, 89;
80131
Napoli
Ente Parco Nazionale del Vesuvio Piazza Municipio ,8 San Sebastiano
al
Vesuvio
Fondazione "Giovanni Pascoli" Località Caprona, 6
-CASTELVECCHIO PASCOLI
(Lucca)
Casa Museo Laboratorio della Civiltà Rurale - Via A. Altieri -Castel

Morrone
Poetilandia -Sito d'arte e di cultura on line (www.poetilandia.it)

Ordine di San Fortunato - Sub-Priorato del Piemonte- Via Monte
Novegno, 20 -
10137 Torino

A.I.D.O. REGIONALE CAMPANIA - Via Turati, 46 Caserta
Biblioteca Par
Inserimento:  31/10/2008 13:53
Nome:Alessandro Ortu
Email:ao@ortu.org
Luogo:Cagliari
Commento:Efisio,
Grazie per la segnalazione...
Quel messaggio ci era sfuggito...
Inserimento:  30/10/2008 07:54
Nome:Susanna Mallei
Email:pirimbilla@yahoo.it
Luogo:Uta
Commento:Sentite Condoglianze alla famiglia e tutti coloro che gli hanno voluto
bene,ma anch'io sono reduce dalla grave dipartita di mia sorella
Giovanna, Presidente e fondatrice inseme a me dell'associazione
culturale Stelle e Umanita',persona estremamente sensibile nonchè
autrice di testi e musiche che non ha potuto pubbicare.Poetessa
Susanna Mallei
Inserimento:  08/09/2008 18:43
Nome:STAR MUSIC 2000s
Email:star-music-2000@solnet.ch
Luogo:Svizzera
Commento:LA FEDE É COME LA LUCE NEL BUIO


GRAZIE PADRE PIO

Qundo tu diventavi Beato
Fino a roma mi sono recato
In ginocchio piangendo ho
invocato
Di guarire il mio cuore
strazziato

Quante notti insonni passate
Per rincorrere un figlio smarrito
Per strade tortuose era guidato
Invocando il tuo nome la forza ho
trovato

Grazie Padre Pio per la grazia che
ci hai donato
A tutto il mondo l`avrei gridato
Quanto tu grande per noi sei
stato
Grazie Padre Pio grazie Padre Pio
A tutto il m
Inserimento:  29/08/2008 11:44
Nome:pietro
Email:nikortu@gmail.com
Luogo:gadoni
Commento:Sono Pietro, il cognato di Gabriele.
Anche io ho visto oggi per la prima volta il sito di Gabriele grazie a
mio nipote Nicola.
Ho visto che aveva inserito alcune foto delle mie sculture per farmi
una sorpresa anche se non abbiamo mai avuto modo di parlarne a causa
del precipitare degli eventi.
Lo ringrazio oggi, dalle pagine del suo sito e spero che vedendolo
sommessamente mi dica grazie. Grazie a te Gabriele.
Ciao Pietro
Inserimento:  29/08/2008 11:38
Nome:angela
Email:nikortu@gmail.com
Luogo:gadoni
Commento:oggi sono andata a Cagliari per il compleanno di mio nipote Nicola e
mi ha fatto vedere al computer il sito del mio caro fratello Gabriele,
che non avevo ancora visto.
Oltre alle stupende poesie e racconti, molti dei quali già conoscevo,
ho avuto modo di vedere il libro degli ospiti e leggere i pensieri di
tutti quelli che gli volevano bene.
Questo mi ha riempita di gioia e ringrazio tutti per le parole
affettuose rivolte a mio fratello Gabriele.
Grazie ancora a tutti e continuate a mandare messaggi che ci aiutano
ad alleviare il nostro dolore.
Angela Ortu
Inserimento:  25/08/2008 15:46
Nome:Fabrizio
Email:fa.floris@tiscali.it
Luogo:Guspini
Commento:Sono il figlio di un Gadonese cugino di primo grado di Zio Gabriele,
che ho avuto la fortuna do conoscere ed in seguito apprezzare
attraverso i suoi lavori. Sarebbe un vero peccato che questo sito
smettesse di esistere perchè si perderebbe un'importante contributo al
alla vita della cultura sarda.Se siamo quello che siamo lo dobbiamo
alle nostre origini di cui dovremmo essere sempre orgogliosi,
apparteniamo ad un popolo fiero ed attaccato delle proprie origini e
tradizioni, portatrici di grandi valori da altre parti persi. Con il
suo grande lavoro Zio Gabriele ha dato un notevole contributo alla
vita culturale ed al mantenimento delle tradizioni della nostra terra,
rendiamo onore alla sua memoria continuando a frequentare questo
sito. A tutti i sardi sparsi nel mondo fortza paris.
Un Sardo fiero di esserlo.

Ci sono 363 commenti nel guestbook. Visualizza i commenti (20 per pagina):

ultimi « | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | » primi

Inserisci un tuo commento.

www.gabrieleortu.it – Copyright © Gabriele Ortu, tutti i diritti riservati

 
Copyright © 2007-2008 Gabriele Ortu

Menù rapido informazioni